A Ludwigsburg, vicino a Stoccarda

Arrestato 15enne in Germania: voleva farsi saltare in aria nella sua scuola

Il ragazzo, che aveva avuto contatti con l'attentatore di Monaco, progettava un attacco suicida che avrebbe potuto trasformarsi in un'altra strage

Redazione
Arrestato 15enne in Germania: voleva far saltare la sua scuola

Polizia di guardia alla stazione di Monaco. Foto ANSA

Un quindicenne che ha avuto contatti su internet con l'attentatore di Monaco è stato arrestato mercoledì 27 luglio a Ludwigsburg, città 17 km a nord di Stoccarda. Secondo la Bild, il ragazzo stava progettando un attentato suicida e aveva pubblicato su Instagram foto e disegni riferiti a una bomba artigianale che stava producendo per mettere in atto il proprio intento. La polizia lo ha raggiunto nella casa in cui vive con i genitori, dove gli investigatori hanno fatto irruzione trovando circa 300 cartucce oltre a diversi coltelli, pugnali e una gran quantità di prodotti chimici, materiali e istruzioni per la fabbricazione di esplosivi rudimentali.

Secondo quanto riportano la procura di Stoccarda e la polizia di Ludwigsburg in una nota, gli inquirenti sono arrivati al 15enne grazie a un uomo che si è imbattuto per caso in lui su internet mentre cercava di avere maggiori notizie sul massacro commesso dal 18enne tedesco-iraniano nel centro commerciale di Monaco. "Il 15enne aveva pubblicato foto e disegni che facevano pensare a un possibile attacco", spiega la polizia. Il ragazzino ha confessato di aver progettato l'attentato dopo essere stato vittima di bullismo a scuola. L'adolescente è stato ricoverato in un centro psichiatrico, ma la polizia ritiene che non vi siano prove di un suo coinvolgimento nell'attacco di Monaco e neanche del fatto che fosse al corrente dei piani di Sonboly.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Gigantesca tegola su frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit
sondaggio shock: il 67% vuole lasciare la Ue

Gigantesca tegola su Frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit

Fidel è morto
la vignetta di krancic

Fidel è morto


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU