dura di comprendonio

Terrorismo, la Merkel si sveglia: "Abbiamo falle nella sicurezza"

La cancelliera non intende però porre un freno all'invasione di clandestini e si limita a condannare le violenze di Wurzburg and Ansbach come "azioni di terrore islamico"

Redazione
Terrorismo, la Merkel si sveglia: "Abbiamo falle nella sicurezza"

Il cancelliere Angela Merkel ha presentato mercoledì un piano in nove punti per la sicurezza dopo le violenze in Baviera. Tra le novità in arrivo un abbassamento degli ostacoli per l'espulsione dei richiedenti asilo, un "sistema di preallarme" sulla radicalizzazione tra i rifugiati e la possibilità dell'intervento dell'esercito in seguito a grandi attacchi terroristici. "Dobbiamo agire per colmare le lacune che ci sono", ha ribadito la cancelliera. Ma quanto a chiudere le frontiere ai potenziali terroristi mescolati ai profughi, Frau Merkel non ci sente (in barba al "profugo siriano" della mancata strage di Ansbach, evitata per un caso) e respinge "con fermezza gli appelli dell'opposizione per un cambiamento della politica di accoglienza verso i rifugiati". Ognuno è artefice del proprio destino e causa del suo male, si sa.


La cancelliera tedesca ha comunque condannato (almeno quello!) le violenze di Wurzburg and Ansbach come "azioni di terrore islamico". Si tratta, ha detto Merkel aprendo una conferenza stampa in cui si sottopone alle domande dei giornalisti, "di attacchi terribili, oppressivi e deprimenti. Attacchi con cui si rompe ogni regola di civiltà condotti in luoghi in cui ciascuno di noi poteva trovarsi". Le autorità, ha promesso, "faranno tutto il possibile per fare chiarezza".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue

Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà
Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà

Praga: l'SPD chiede un referendum per uscire dalla Ue

Trump alla Cina: "Pensate ai dazi vostri"
Il tycoon reagisce alle polemiche

Trump alla Cina: "Pensate ai dazi vostri"

Ciaone, Hollande. Il presidente se ne va
in crollo verticale nei sondaggi

Ciaone, Hollande. Il presidente se ne va


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU