indagine della procura

Scandalo a Roma: costi gonfiati per i rifiuti di Rocca Cencia?

I magistrati hanno ipotizzato i reati di associazione a delinquere, truffa ai danni dell'Ama, frode nelle pubbliche forniture e traffico illecito di rifiuti

Redazione
Scandalo a Roma: costi gonfiati per i rifiuti di Rocca Cencia?

Foto ANSA

I rifiuti di Rocca Cencia (Roma) al centro di un'indagine su eventuali costi "gonfiati". Spese e procedure seguite per lo smaltimento della spazzatura nel tritovagliatore di Rocca Cencia, di proprietà della società Colari, ossia di Manlio Cerrori, l'ex patron di  Malagrotta, sono al centro di un'inchiesta che sta interessando la Procura di Roma. Nelle ultime settimane gli inquirenti hanno proceduto alla acquisizione di documenti presso l'Ama da parte dei finanzieri del Nucleo di Polizia tributaria. Il procuratore aggiunto Paolo Ielo ed il sostituto Alberto Galanti hanno ipotizzato i reati di associazione a delinquere, truffa ai danni dell'Ama, frode nelle pubbliche forniture e traffico illecito di rifiuti.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia
Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc
la "piazza " invasa dai datteri di hashish

Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU