C-star diretta verso Catania

Nave anti-Ong, liberi tutti: non falsificavano, non trafficavano, non ostacolavano

Era stata bloccata dalle autorità di Cipro che avevano fermato con false accuse il comandante, il suo vice e altri sette componenti l'equipaggio

Redazione
Nave anti-Ong, liberi tutti: non falsificavano, non trafficavano, non ostacolavano

La battaglia non è solo navale ma è soprattutto mediatica. E si gioca molto sul discredito, perché la missione di Defend Europe rompe parecchio le balle a chi sui clandestini ci mangia e prospera. "La C-star è ripartita con il suo comandante. Bugie e fake news delle Ong sono state smentite. Defend Europe verso Catania!", scrive oggi sul proprio profilo Facebook il movimento Generazione identitaria pubblicando anche un Twitter di #DefendEuropa: "Nulla di illegale è stato trovato a bordo. Anche le infamie hanno le gambe corte!".


La nave era stata noleggiata da un simpatizzante britannico per Defend Europa, iniziativa appoggiata in Italia da 'Generazione identitaria', per "monitorare e denunciare l'attività illecita delle navi delle Ong" impegnate nel soccorso di migranti e "fermare i criminali che fanno affari con i trafficanti di uomini". La C-star era stata bloccata dalle autorità di Cipro che avevano fermato e poi rilasciati il comandante, il suo vice e altri sette componenti l'equipaggio, ipotizzando un traffico di esseri umani e documenti falsi. Tutte balle!


Ieri Repubblica e altri quotidiani si erano catapultati a riportare la notizia dell'arresto a Cipro del comandante Tomas Egestrom e del vice-comandante di C-star. "Contrordine camerati, il capitano è stato arrestato", titolava Famiglia Cristiana. Ora che il giochino s'è rotto, l'unica è slegare i benpensanti della Sinistra ed aizzarli contro gli anti-Ong. Che puntualmente scendono in campo.

"La C-Star ha come unico obiettivo disturbare l'azione delle Organizzazioni non governative impegnate nel salvataggio di vite umane nel Mediterraneo. E questo va assolutamente impedito. Il governo, che non considera la questione rilevante e rinvia il problema, si attivi affinché nessuno autorizzi l'attracco", tuona oggi il deputato di Sinistra italiana Erasmo Palazzotto. Ma a bordo della nave non sembra se ne stiano dando gran pensiero...

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Sbaglia l'assegno per il funerale del nonno, lo Stato lo maximulta
accusato di aver violato le norme antiriciclaggio

Sbaglia l'assegno per il funerale del nonno, lo Stato lo maximulta


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU