Risorse per la nostra economia

Presunto profugo, autentico spacciatore

A Treviso un 19enne del Camerun è stato colto in flagrante mentre vendeva droga a una studentessa. Si tratta di un "richiedente asilo". Anche se in Camerun non c'è alcuna guerra

Marco Dozio
Presunto profugo, autentico spacciatore

Presunto profugo, autentico spacciatore. Succede a Treviso, in piazza Giustiniani Recanati, dove ieri un camerunense di 19 anni è stato colto in flagrante dalla polizia locale in borghese. I vigili hanno notato il comportamento sospetto del giovane, l’hanno tenuto d’occhio e sorpreso mentre vendeva una dose di marjiuana a una studentessa.


Dalla perquisizione sono emerse altre bustine di droga. Il ragazzo, denunciato per detenzione e spaccio di marjiuana è stato ospite della caserma Serena ed è un richiedente asilo. Anche se il Camerun non è un Paese in guerra. Quella dei presunti profughi che di professione fanno gli spacciatori non è una novità: pochi giorni fa sempre a Treviso, in viale Montegrappa, è stato arrestato dalla polizia un 22enne del Gambia sorpreso a rifornire di droga una ragazza trevigiana, come riporta la testata Oggi Treviso.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Milano, mignotte "China" addio
giro di vite sui bordelli cinesi

Milano, mignotte "China" addio


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU