Vivo per miracolo

Banda di rom cerca di uccidere un carabiniere

A Beinasco ladri di etnia rom hanno tentato di investire il militare intervenuto per sventare l'incursione notturna in un'azienda. Ora è caccia ai delinquenti

Marco Dozio
Banda di rom cerca di uccidere un carabiniere

Foto Ansa

Una banda di ladri rom ha cercato di ammazzare un carabiniere la scorsa notte a Beinasco nel Torinese. Hanno cercato di investirlo dopo essere stati sorpresi da una pattuglia di militari nel cortile di un’azienda. Quando è scattato l’allarme furto alla Corex di via San Giacomo, sul posto è prontamente arrivata una pattuglia antirapina dei carabinieri.

A quel punto i ladri sono saliti in macchina e per farsi largo hanno deliberatamente cercato di uccidere il militare che stava provando ad acciuffarli. Il carabiniere ha sparato due colpi in aria, ma i delinquenti sono riusciti a dileguarsi. E ora è caccia a una Fiat Multipla verde, come riporta Repubblica.it. Uno dei componenti della banda però è rimasto a piedi, dimenticato dai “colleghi”: si tratta di un 27enne rom bosniaco residente in un campo nomadi a Settimo. L’uomo è stato arrestato.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!

Milano, mignotte "China" addio
giro di vite sui bordelli cinesi

Milano, mignotte "China" addio


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU