Senza permesso di soggiorno viaggia a titolo gratuito. Poco dopo viene fermato dalla polizia: l' ennesimo caso delle risorse boldriniane

Chiara Grassini
Senza permesso di soggiorno viaggia a titolo gratuito. Poco dopo viene fermato dalla polizia: l' ennesimo caso delle risorse boldriniane

Le risorse del Pd non finiscono mai di sorprendere. Senza scupoli come i signori del vitalizio, viaggiano a titolo gratuito. Si tratta dell' ennesimo caso sulla tratta Pisa C.le- Genova Piazza Principe. Il clandestino senza permesso di soggiorno e' stato fermato dalla polizia nella stazione del capoluogo ligure. Una situazione simile si ripete sulla tratta ferroviaria Firenze S.M.N - Lucca. Gli amici della Boldrini salgono sui treni facendosi beffa degli italiani. Una cosa e' certa: Lucca e' raggiungibile con i mezzi di trasporto solo se provvisti di biglietto, non e' certamente percorribile montando sul groppone di un elefante.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"C'è un tirante deformato". Il documento che inchioda i Benetton
l'inchiesta del corriere sul sistema numero nove

"C'è un tirante deformato". Il documento che inchioda i Benetton

"C'è un tirante deformato". Il documento che inchioda i Benetton
l'inchiesta del corriere sul sistema numero nove

"C'è un tirante deformato". Il documento che inchioda i Benetton

Commenti

Scrivi qua il tuo commento

Caratteri rimanenti: 1500


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU