Diritto di veto

Immigrazione, L'Ungheria denuncia: "L'Italia ci ha ricattati e continua a farlo"

Zoltán Kovács, portavoce del governo Orbán, lamenta: "Il governo Renzi ci dava lezioni e oggi le cose non sono cambiate, ma non è la strada giusta"

Redazione
Immigrazione, L'Ungheria denuncia: "L'Italia ci ha ricattati e continua a farlo"

Foto ANSA

L'Ungheria non accetta lezioni dai governi del nostro Paese sulla gestione dell'emergenza immigrazione. "L'Italia ci ha ricattati e continua a farlo facendo pressione politica su di noi e sul resto dei Paesi dell'Europa centro-orientale": lo ha affermato a Roma lunedì Zoltán Kovács, portavoce del governo di Viktor Orbán, durante un incontro informale con alcuni media italiani, facendo riferimento alla ricollocazione dei profughi legata all'approvazione del bilancio Ue.

"Il governo Renzi - ha sottolineato Kovács - ci dava lezioni su come applicare regole e rispetto dei valori Ue". Oggi, ha aggiunto il portavoce dell'esecutivo magiaro facendo un chiaro riferimento al duro scontro dei mesi passati tra Roma e Budapest in merito alla ricollocazione degli immigrati e alla minaccia italiana di utilizzare il diritto di veto sull'approvazione dei bilanci Ue, "le cose non sono cambiate. Le pressioni politiche proseguono. Ma questa non è la strada giusta".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Odiatori. Nascono in Italia le nuove professioni
e meno male che son buonisti...

Odiatori. Nascono in Italia le nuove professioni

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Maccheròn fa il prepotente: "Populisti come lebbra"
Kurz: "Siamo di fronte ad una catastrofe migratoria"
Le parole del Cancelliere austriaco

Kurz: "Siamo di fronte ad una catastrofe migratoria"

Il pm Zuccaro: "Sugli immigrati le Ong sbagliano"
"si affida porta ingresso Ue a trafficanti"

Il pm Zuccaro: "Sugli immigrati le Ong sbagliano"

Fedriga: "Abolire la protezione umanitaria"
"esiste solo in Italia ed è discrezionale"

Fedriga: "Abolire la protezione umanitaria"

Trump: "Basta aiuti ai Paesi che ci spediscono immigrati"
Non abuseranno più degli Stati Uniti

Trump: "Basta aiuti ai Paesi che ci spediscono immigrati"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU