Lo rivela un generale britannico

Isis, scoperti dei piani avanzati per attacchi contro obbiettivi in Europa

Computer portatili, hard disk e altro materiale informatico contenente tantissimi dati relativi a piani dettagliati sono ora al vaglio dell'antiterrorismo

Redazione
Isis, scoperti dei piani avanzati per attacchi contro numerosi obbiettivi in Europa

Video di propaganda dell'Isis. Foto ANSA

Proprio nel momento in cui lo Stato islamico sembra arretrare sul proprio territorio, subendo pesanti sconfitte militari sia in Iraq che in Siria, vengono scoperti nuovi piani terroristici per attaccare l'Europa. Ha generato molto clamore una rivelazione del Daily Telegraph, che ha pubblicato lunedì il testo di un'intervista effettuata proprio sul campo, al generale britannico Rupert Jones, che è impegnato sul suolo iracheno alla guida di un contingente di 250 istruttori dell'esercito britannico nella lotta ai tagliagole dell'Isis. La tregua nelle azioni sanguinarie nel vecchio continente potrebbe, a suo dire, somigliare molto ad una momentanea quiete che precede la tempesta.

Secondo il generale infatti, nelle ultime settimane di avanzata sono stati recuperati dai militari della coalizione numerosi computer portatili, hard disk e altro materiale informatico contenente tantissimi dati relativi a piani dettagliati, in avanzata fase di progettazione, relativi a possibili attacchi da condurre in Occidente, nel cuore dell'Europa, ad obbiettivi particolarmente significativi o che potrebbero causare la morte o il ferimento di un gran numero di persone. La vera e propria "miniera di intelligence", com'è stata definita, ora è al vaglio degli specialisti dell'antiterrorismo in un apposito laboratorio, creato ad hoc dalle forze anti jihadiste che operano nel Golfo.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia
Gigantesca tegola su frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit
sondaggio shock: il 67% vuole lasciare la Ue

Gigantesca tegola su Frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit

Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà
Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà

Praga: l'SPD chiede un referendum per uscire dalla Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU