Custodita in 17 borsoni

Nave dal Brasile con 4 quintali di droga, per un valore di 77 milioni di euro

Trecentottantacinque chili di cocaina pura sequestrati dai finanzieri del Comando di Reggio Calabria su una portacontainer diretta a Gioia Tauro

Redazione
Nave dal Brasile con 4 quintali di droga, per un valore di 77 milioni di euro

Droga sequestrata dalla Finanza. Foto ANSA

Trecentottantacinque chili di cocaina purissima sono stati sequestrati giovedì 27 ottobre dai finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria e del Comando operativo aeronavale di Pratica di Mare e dei Reparti operativi aeronavali di Vibo Valentia e Palermo, che hanno anche sottoposto a fermo nove componenti l'equipaggio della nave portacontainer che, proveniente dal Brasile, era e diretta al Porto di Gioia Tauro con la droga a bordo.

Le indagini, coordinate dalle Procure di Reggio e Palmi e condotte dal Gruppo operativo antidroga della Finanza di Reggio Calabria con l'apporto della Direzione centrale per i Servizi antidroga, hanno permesso di accertare che il trasporto è avvenuto con la compiacenza di alcuni membri dell'equipaggio che hanno scaricato la cocaina, custodita in 17 borsoni impermeabili legati tra loro con delle boe galleggianti, in un'area di mare distante 16 miglia dal porto di Gioia Tauro allo scopo di farla recuperare successivamente ed evitare i controlli in porto. La cocaina sequestrata avrebbero fruttato 77 milioni di Euro.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Reddito di cittadinanza M5S, Borghi: "Una pacchia per immigrati e rom"
Intervista al responsabile economico della Lega

Reddito di cittadinanza M5S, Borghi: "Una pacchia per immigrati e rom"

Questa nave costa 341mila euro al mese. Per farci invadere.
Organizzazioni Non Governative ma col portafoglio

Questa nave costa 341mila euro al mese. Per farci invadere

Reggio Calabria, sequestrata una tonnellata di bianchetto
Merce stivata in un camion per la Sicilia

Reggio Calabria, sequestrata una tonnellata di bianchetto

Dopo i malati a terra in ospedale, adesso tocca ai morti
Salme nei corridoi in obitorio a Termoli

Dopo i malati a terra in ospedale, adesso tocca ai morti


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU