anche il prete dice basta

Il parroco di Gorino: "Tornate da al Baghdadi"

Don Paolo Paccagnella ha attaccato un cartello sia all’interno che all’esterno della chiesa locale con il simbolo dei cristiani e l'invito agli extra a tornare in Iraq

Alfredo Lissoni
Il parroco di Gorino: "Tornate da al Baghdadi"

Foto ANSA

"Visto che noi siamo, per voi, infedeli: ma perché non ve ne andate nel vostro califfato di Iraq con il santo Califfo El Bagdadi, il quale vive di armi e uccide a tutto spiano coloro che non sono sunniti?". Non cessa la protesta dei cittadini di Gorino Ferrarese, che all'idea di essere invasi dai clandestini non ci stanno. Al punto che persino il parroco, Don Paolo Paccagnella, ha attaccato un cartello sia all’interno che all’esterno della chiesa locale. Con il testo che avete appena letto.


I gorinesi non sono con l'anello al naso e sanno benissimo, in barba alle panzane dei radical-chic (che hanno urlato allo scandalo perché erano state respinte 12 presunte profughe), che dopo le donne sarebbero arrivati gli uomini. "Ricongiungimenti familiari", li chiamano. L'ennesimo escamotage per importare clandestini a piene mani.

 

Don Paolo Paccagnella da oltre 25 anni è alla guida della parrocchia Beata Vergine della Mercede. "Sono davvero esterrefatto, non ne sapevo nulla. È stata l’ennesima tegola in testa", ha commentato il sindaco buonista di Goro, Diego Viviani. Che si è detto ben deciso a far cambiare idea al sacerdote. Che però, dalla sua, ha quella popolazione di contribuenti che paga lo stipendio al Primo Cittadino.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Un immigrato minaccia di morte il bagnino di una piscina
Non sarà mai il nostro stile di vita

Un immigrato minaccia di morte il bagnino di una piscina


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU