Problemi per la Merkel

Germania, due attentati a Dresda: bombe contro una moschea e un centro congressi

A Lipsia, altra città della Sassonia, in un terreno destinato ad ospitare un luogo di culto islamico sono state fatte ritrovare teste insanguinate di maiale

Redazione
Germania, due attentati a Dresda: bombe contro una moschea e un centro congressi

L'ingresso della moschea. Da reutersmedia.net

Nelle ultime settimane, diversi episodi stanno certificando l'insofferenza dei tedeschi verso la politica delle porte aperte della Cancelliera. Gli ultimi sono avvenuti a Dresda, città dell'ex Ddr sull'Elba: nella serata di lunedì 26 settembre prima il lancio di una bomba contro una moschea, mezz'ora dopo l'esplosione di un secondo ordigno artigianale sulla terrazza di un centro congressi che lunedì prossimo ospiterà le celebrazioni nazionali della riunificazione tedesca. I due attentati non hanno causato vittime, ma sono il sintomo di un disagio che si fa sempre più forte, alimentato dalle dichiarazioni della Merkel.

La bomba contro la moschea "Fatih" della comunità islamico-turca "Ditib" ha danneggiato la porta dell'edificio e annerito il muro. Al momento dell'esplosione avvenuta alle 21:53, all'interno si trovavano l'imam con la moglie e i due figli. Un giornale locale ha ricordato che il luogo di culto era già stato oggetto in passato di episodi di protesta. A Lipsia, altra città della stessa regione, la Sassonia, teste insanguinate di maiale sono invece state infilzate in un terreno destinato ad ospitare una moschea. Il capo della polizia ha annunciato che vengono ora riservate particolari misure di protezioni a "tutte le strutture islamiche" di Dresda: tre moschee, un luogo di incontro e uno di preghiera.

L'islam è una componente del dibattito sull'accoglienza di clandestini che dall'anno scorso sta connotando la vita politica in Germania alimentato dall'ala bavarese del partito della cancelliera e dai successi elettorali dei populisti. Alle 22:19 il secondo attentato, contro il centro congressi dove il 3 ottobre il presidente della Repubblica Joachim Gauck terrà un ricevimento in occasione dell'anniversario della riunificazione del 1990. L'ordigno in questo caso ha danneggiato una delle numerose teche di vetro massiccio allestite sulla terrazza del centro. Anche in questo caso non vi sono state rivendicazioni.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Scandalo infibulazione: in Italia 80mila donne mutilate
Dati choc dell'università Milano-Bicocca. Il maggior numero tra le egiziane

Scandalo infibulazione: in Italia 80mila donne mutilate

Gli sms per il terremoto? Sperperati in opere inutili
la denuncia del sindaco di amatrice

Gli sms per il terremoto? Sperperati in opere inutili

Petizione contro Il Moretto: il nome è razzista


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU