il sogno di musk

Umani su Marte. Miliardario pianifica lo sbarco

Il tycoon di Tesla e SolarCity vuole rendere il Pianeta Rosso una destinazione per il pubblico di massa. Ma avverte: "C'è il rischio che i primi esploratori possano morire"

Alfredo Lissoni
Umani su Marte. Miliardario pianifica lo sbarco

Vuole portare gli umani su Marte per rendere la razza umana una razza multi-planetaria. Questo è l'ambizioso obiettivo di Elon Musk, il miliardario dietro Tesla e SolarCity, che vuole rendere Marte una destinazione per il pubblico di massa. E questo è l'obiettivo che Musk aveva per SpaceX fin da quando l'ha fondata 14 anni fa.


Il progetto Marte comporta un investimento di 10 miliardi di dollari. Il primo viaggio per gli umani su Marte potrebbe avvenire in dieci anni ''se le cose andranno molto bene", afferma Musk, ammettendo che la prima missione ''sarà pericolosa. I primi turisti dovranno essere pronti a morire''. Un biglietto per Marte costerà inizialmente poco meno di 200.000 dollari. Ma i prezzi sono destinati a scendere, e arriveranno sui 100.000 dollari. Si tratterà di viaggi divertenti, a bordo di una navicella spaziale in grado di trasportare 100 persone.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Morta banda ladri di ladri rom, nell'auto monili e arnesi da scasso
di origine serba, risiedevano in campo nomadi

Morta banda di ladri rom, nell'auto monili e arnesi da scasso

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia

Indagate le motivazioni per le quali il dimagrimento viene vanificato dalla perdita di autocontrollo cagionata da logoranti stati emotivi
quando il dimagrimento è vanificato da stati emotivi logoranti

Stress e aumento di peso

Arriva Spirulina: combatte l'ipertensione
Ricerca Neuromed su molecola di origine naturale

Arriva Spirulina: combatte l'ipertensione

È morto Alan Bean, il quarto uomo sulla Luna. Che credeva negli E.T.
Fece parte della missione Apollo 12 nel novembre del 1969

È morto Alan Bean, il quarto uomo sulla Luna. Che credeva negli E.T.


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU