appello sul sito web del patriarcato

Russia: il Patriarca ortodosso contro l'aborto. Esplode la polemica telematica

Il documento siglato dal religioso moscovita sostiene anche la necessità di "riconoscere l'embrione come essere umano, la cui vita e salute va protetta dalla legge"

Redazione
Russia: il Patriarca ortodosso contro l'aborto. Esplode la polemica telematica

Polemica in Russia dopo che il patriarca ortodosso, Kirill, ha firmato una petizione popolare, con cui si chiede il bando totale dell'aborto nel paese. Il primate ortodosso ha incontrato, martedì, gli attivisti del movimento "Per la vita" e "Volontari ortodossi" e ha firmato l'appello, che rappresenta un indurimento della precedente pozione della Chiesa, che finora chiedeva la cancellazione dell'interruzione di gravidanza dalla lista di pratiche coperte dal sistema sanitario pubblico, in mancanza di serie motivazioni mediche.


Sul suo sito internet, il Patriarcato di Mosca spiega che il testo dell'appello - nel quale si chiede "la fine dell'uccisione legale di bambini prima della nascita" - è stato concordato con la Commissione sinodale per la famiglia e la protezione della maternità. Con la petizione, i firmatari chiedono emendamenti alla legislazione vigente e il divieto degli aborti sia indotti da medicinali, che chirurgici. Il documento sostiene anche la necessità di "riconoscere l'embrione come essere umano, la cui vita e saluta va protetta dalla legge" e per questo vietare i metodi di riproduzione assista che "umiliano la dignità umana e uccidono bambini nella fase iniziale dello sviluppo embrionale". La notizia ha scatenato un coro di polemiche online.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!

Gigantesca tegola su frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit
sondaggio shock: il 67% vuole lasciare la Ue

Gigantesca tegola su Frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit

Israele brucia, la stampa censura
L'esperto: "ecoterrorismo, Italia attenta!"

Israele brucia, la stampa censura

È morto Fidel Castro
cuba piange il lider maximo

È morto Fidel Castro


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU