SEDICENNE DI VICENZA DENUNCIA

"Sono stata violentata da uno straniero"

La giovane ha denunciato di aver subito un tentativo di stupro da parte di un giovane nordafricano mentre faceva una passeggiata. Gli inquirenti sono alla ricerca dell'uomo

Redazione
Violenza sulle donne

Foto Flickr Shan Sheehan

Una tranquilla passeggiata, un po' di jogging nel tardo pomeriggio dello scorso 22 agosto si è trasformato in un dramma per una sedicenne della provincia di Vicenza. Mentre era in via Roare a Villaverla è caduta nell'imboscata di un uomo che stando al suo drammatico racconto, l'ha violenta. "Subito ero come inebetita, non riuscivo a capire quello che mi era accaduto, tanto è stato tutto così repentino". La giovane ha iniziato così il racconto dell'esperienza subita ai genitori che l'hanno accompagnata dai Carabinieri di Thiene.

Gli inquirenti, pertanto, nel riserbo da qualche giorno hanno avviato indagini per risalire a un ventenne, di probabile nazionalità magrebina, responsabile della denunciata violenza sessuale per la quale la Procura di Vicenza ha aperto un fascicolo per adesso contro ignoti. La minorenne ha aggiunto: "Mi ha bloccata mettendomi spalle al muro e con la mano sinistra mi ha impedito di urlare. Lui nel frattempo si era tirato giù i pantaloni e le mutande ma sono riuscita a divincolarmi, a quel punto si è ricomposto velocemente, è salito sulla bicicletta e si è allontanato nella direzione contraria rispetto a quella da dov’era arrivato. Mi ha anche insultata più volte, ma ero completamente sotto choc perché non riuscivo a rendermi conto di quello che mi era successo. Ero disperata".

Agli agenti la studentessa ha fornito una descrizione piuttosto dettagliata dell’aggressore ed ha specificato che il giovane "parlava un italiano con accento straniero", e che molto probabilmente proveniva dall’Africa del Nord, dando inoltre ulteriori dettagli che potrebbero risultare determinanti per la cattura del violentatore.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Immigrati, la lettera del poliziotto ad un giornale: "Ma questa è un'invasione"
un agente svela cosa c'è dietro gli sbarchi dalla tunisia

Immigrati, la lettera del poliziotto ad un giornale: "Ma questa è un'invasione"

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano
da tempo i cittadini dicono no al ghetto dei clandestini

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU