solitamente chiacchiera molto, oggi tace

Stupri Rimini, Boldrini muta. Lega e FdI: "Il suo silenzio offende le donne"

Saltamartini e Meloni criticano il silenzio della presidente della Camera: "La sua è una difesa ideologica dell'immigrazione"

Redazione
Stupri Rimini, Boldrini muta. Lega e FdI: "Il silenzio sul branco di vermi magrebini offende le donne"

Foto ANSA

Sugli stupri di Rimini non è ancora arrivata la condanna di Laura Boldrini, presidente della Camera dei Deputati. Un silenzio che ha fatto rumore e ha scatenato le donne del centrodestra: "A distanza di giorni dal terribile stupro a Rimini non ho ancora sentito parole chiare di condanna da parte della Presidente Boldrini. Il suo silenzio è vergognoso, inaccettabile, offende le vittime e tutte le donne". Ha detto Barbara Saltamartini, vice capogruppo alla Camera della Lega - Noi con Salvini.


Rincara la dose Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d'Italia: "Lo chiedo da donna, da madre e da cittadina: veramente Laura Boldrini, la donna che ricopre il più alto incarico della Repubblica Italiana, non ha nulla da dire sui gravissimi stupri di Rimini commessi da un branco di vermi magrebini? Veramente, in nome della difesa ideologica dell'immigrazione di massa, è disposta ad accettare la violenza sessuale come un 'male necessario' del multiculturalismo?". Dopo la frase della Meloni la Sinistra s'è svegliata e s'è scatenata...non contro gli stupratori ma contro la Meloni.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Di Maio: "Con Salvini lavoro bene"
governo a impronta lega

Di Maio: "Con Salvini lavoro bene"

Blitz nella Bergamasca nei palazzi dello spaccio
individuati clandestini africani e sudamericani

Blitz nella Bergamasca nei palazzi dello spaccio

"Senza soldi", chiude la sede del PD a Termoli
e anche per loro...la pacchia è finita

"Senza soldi", chiude la sede del PD a Termoli


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU