trudeau sfida trump

I clandestini? Mandiamoli tutti in Canada

Ottawa: "Il premier non vede l'ora di esaminare con il presidente nel loro prossimo incontro i successi delle politiche del Canada sull'immigrazione e sui rifugiati".

Redazione
I clandestini? Mandiamoli tutti in Canada

Sono 400 milioni i "migranti" in movimento nel Terzo Mondo, e buona parte di costoro puntano all'Europa e all'America. Molti vengono da Paesi islamici. Trump, conscio del pericolo del fondamentalismo che molti di questi esportano, non li vuole ed ha momentaneamente chiuso le frontiere ai clandestini musulmani (come già fatto altrove in Europa). Ma il Canada, che con gli Stati Uniti motivi di attrito in passato ne ha avuti parecchi, non ci sta e pur di dare addosso all'Amministrazione repubblicana dichiara di spalancare le proprie frontiere. Bene, mandiamoglieli tutti là, allora. Anche i nostri.


In Canada di posto ce ne è tanto, anche se ci sono molte zone boscose e non urbanizzate. Gli abitanti sono solo 35 milioni (gli aborigeni che vi vivevano da millenni furono sterminati dai colonizzatori inglesi e francesi nel XVII secolo), 3 per chilometro quadrato per quello che è il secondo Paese più esteso del mondo, dopo la Russia.


"A chi fugge dalle persecuzioni dal terrore e dalla guerra, sappiate che i canadesi vi daranno il benvenuto, non importa quale sia la vostra fede. La diversità è la nostra forza #welcome to Canada". Questo il tweet con cui il primo ministro canadese Justin Trudeau ha risposto alla sospensione degli ingressi negli Stati Uniti dei rifugiati decisa dal presidente americano Donald Trump. Il premier liberal ha anche postato una foto del 2015 in cui saluta una bambina siriana all'aeroporto di Toronto. 


Una portavoce del premier, Kate Purchase, ha spiegato che Trudeau ha un messaggio per Trump: "Il premier non vede l'ora di esaminare con il presidente nel loro prossimo incontro i successi delle politiche del Canada sull'immigrazione e sui rifugiati". Se i clandestini se li prenderà tutti il Canada, la risposta è facile: la politica migratoria di Trump sarà un successo.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Reggio Calabria: gli immigrati? Nella tendopoli di S. Ferdinando
malgrado le proteste della figlia di padoan

Reggio Calabria: gli immigrati? Nella tendopoli di S. Ferdinando


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU