dem contro dem

Emiliano contro Renzi: "Sfasci il Partito"

Il Governatore pugliese: "Poca importa se perdiamo le elezioni, l'importante per lui è salvare l'investimento che ha fatto. Un congresso è necessario, se il segretario lo nega è lui che fa la scissione"

Redazione
Emiliano contro Renzi: "Sfasci il Partito"

"Se sarà necessario mi candiderò" alla segreteria del PD. "Se non apre congresso la scissione la fa Renzi". Tornano a volare gli stracci in casa PD e Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia ed esponente del Partito democratico a In mezz'ora su Rai Tre non le manda a dire, all'ex Premier. "Non è un'esigenza dell'anima, sono un uomo strasoddisfatto", ha precisato, "ma se ci sarà un congresso, mi auguro che ci sia un'unica candidatura alternativa al segretario uscente. Se servirà mi candiderò, se ci sarà un altro migliore di me non avrò difficoltà a sostenerlo" perché "sono indipendente e non faccio parte di correnti".


Per Emiliano oggi "i rapporti tra Renzi e resto del mondo molto complicati". "Se Renzi non ci dà segnali", ha dichiarato, "in settimana cominceremo" a raccogliere le firme tra gli iscritti che "non vogliono vedere il partito esplodere". "La scissione parte da chi non rispetta lo Statuto. E chi non lo rispetta ora è il segretario che non sta aprendo il congresso e nella sostanza dice che farà le liste come dice lui", ha aggiunto; "poca importa se perdiamo le elezioni, l'importante per lui è salvare l'investimento che ha fatto". "Un congresso è necessario, se il segretario lo nega è lui che fa la scissione", ha sottolineato, non escludendo il ricorso alle "carte bollate".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Sondaggio SWG: la Lega torna a crescere
centrodestra primo partito, poi pd e m5s

Sondaggio SWG: la Lega torna a crescere

Milano, squadristi rossi in Comune e Sala alza il pugno e tace
Vilipendio, offese e minacce da parte dei "democratici"

Milano, squadristi rossi in Comune. Sala alza il pugno e tace


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU