Giudici: “Governo ambiguo e in ritardo, si faccia chiarezza”

Candidatura di Milano per il Tribunale Unificato dei Brevetti. Ma...

Il consigliere regionale leghista: "Terremo monitorata la situazione e vigileremo perché qualcuno non faccia il furbo all’ultimo minuto”

Redazione
Candidatura di Milano per il Tribunale Unificato dei Brevetti. Ma...

“Abbiamo appreso da fonti giornalistiche di come la riunione tenutasi la scorsa settimana non abbia dato esiti incoraggianti in merito alla candidatura di Milano a sede del Tribunale Unificato dei Brevetti”. Così Simone Giudici, consigliere regionale della Lega e primo firmatario di una mozione approvata lo scorso anno dal Pirellone, che impegnava la Regione a farsi parte attiva presso il Governo nazionale per portare il TUB nel capoluogo lombardo.

 
“A quanto emerso – prosegue Giudici – parrebbe ci siano delle reticenze a Roma a presentare nero su bianco la candidatura di Milano, forse perché una componente del Governo vorrebbe indirizzarsi verso Torino, governata dal Movimento 5 Stelle. Ci piacerebbe che a questo riguardo sia fatta chiarezza una volta per tutte, non ci piacciono le mezze parole e non vogliamo ambiguità di sorta su un tema molto importante. Milano è la candidata ideale, specie a seguito della Brexit e della mancata assegnazione dell’EMA".

"Non vorremmo che giochi di palazzo o beghine interne alla maggioranza facessero naufragare anche questa occasione, per una città che rappresenta una delle capitali europee dell’innovazione e dell’inventività.
A questo  punto auspico che il sindaco Sala faccia davvero valere la sua autorevolezza nei confronti dell’Esecutivo e dei membri del suo partito, dimostrando di avere un qualche peso, cosa di cui dubitiamo fortemente a fronte dello scarsissimo numero di lombardi presenti nella compagine governativa. Terremo monitorata la situazione – conclude Giudici – e vigileremo perché qualcuno non faccia il furbo all’ultimo minuto”.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

La foto della vergogna: i centri sociali contro gli alpini
fotonotizia / quando la storia non insegna nulla ai giovani

La foto della vergogna: i centri sociali contro gli alpini

Salvini a testa in giù. E la Sinistra tace
la stampa tedesca fa proprio il linguaggio delle zecche rosse

Salvini a testa in giù. E la Sinistra tace

Satira e coronavirus...
per cercare di non impazzire

Satira e coronavirus...

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...
andarono per suonare e furono suonati

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...

Milano in isolamento? Queste foto smascherano i furbetti
bastoni: “Nessun controllo alimenta trasgressioni ordinanze”

Coronavirus, Milano deserta. Ma di pattuglie

Gori insulta la sanità lombarda. La Lega: “Rifletti prima di parlare”
anelli: "se a roma ci avessero ascoltato, ora non saremmo così"

Gori insulta la sanità lombarda. La Lega: “Rifletti prima di parlare”

Pandemia, Salvini chiede il reset totale
"Mettere in campo subito almeno duecento miliardi"

Pandemia, Salvini chiede il reset totale


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU