euroballe da Bruxelles

Brexit: terrorismo psicologico Ue. "Ci sarà la corsa agli sportelli bancari"

Juncker e Renzi parlano di banche e ventilano l'ipotesi dello svuotamento dei conti correnti

Alfredo Lissoni
Brexit: terrorismo psicologico Ue. "Ci sarà la corsa agli sportelli bancari"

Foto ANSA

E adesso gli europeisti cominciano col terrorismo psicologico dei risparmi che se ne vanno in fumo. Una tecnica già collaudata ai tempi del referendum secessionista scozzese, in cui si era fatta "filtrare" appositamente la notizia che i conti correnti potevano avere ripercussioni in caso di separazione della Scozia dal Regno Unito (ma ovviamente non accadde nulla). Adesso ci riprovano, e a casa nostra. Protagonisti Juncker e Renzi. "L'Italia non corre il rischio di una corsa agli sportelli"; lo ha detto il presidente della Commissione Europea Jean Claude Juncker al termine del Consiglio europeo. "Abbiamo parlato di banche con Renzi", ha confermato; "il rischio da evitare è quello di una corsa agli sportelli. Ma per ora questo non è un pericolo per l'Italia".

Ed in Europa si è anche discussa la tempistica della Brexit, che in molti cercano di rallentare il più possibile (Scozia in testa). Il primo ministro britannico ha detto che sarà il suo successore ad avviare la procedura prevista dall'articolo 50 del trattato sull'Ue, e sempre Juncker ha dichiarato di "non volere intervenire su questo" ma ha ribadito, al termine dell'ultimo consiglio europeo con la partecipazione del premier Cameron, che "l'articolo 50 deve essere avviato al più presto: non abbiamo mesi da perdere per meditare". Iniziano le prime schermaglie...

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Travaglio condannato per diffamazione
per un articolo sulle intercettazioni

Travaglio condannato per diffamazione

Clandestini, chi ci mangia
l'inchiesta shock de la verità

Clandestini, quando si dice risorsa...

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Eritrea. Stop sanzioni, stop emigrazione!
I due paesi del Corno d’Africa hanno deciso di mettere fine allo stato di guerra

Eritrea: stop sanzioni, stop emigrazione!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU