CASO "PALAMARA" E LOBBY AL CSM

"Serve il sorteggio. Il ministro sembrava favorevole quando governavano con la Lega"

Il gip di Ragusa Andrea Reale, intervistato dal giornalista di livesicilia.it Antonio Condorelli

Fabio Cantarella
"Serve il sorteggio. Il ministro sembrava favorevole quando governavano con la Lega"

C'è una magistratura che si vergogna dei casi "Palamara" e che vorrebbe un CSM non condizionato dalla correnti. Ci sono magistrati, come il gip di Ragusa Andrea Reale, che sentono tutta la responsabilità del ruolo che ricoprono e l'importanza di offrire al cittadino un servizio purificato dai sospetti e dalla predominanza delle correnti nell'assegnare ruoli e concedere spazi nei dibattiti.

In una lunga intervista concessa al giornalista catanese Antonio Condorelli di livesicilia.it (che vi consigliamo di leggere a questo link https://livesicilia.it/2020/06/28/palamara-e-le-nomine-clientelariecco-il-sistema-in-sicilia/), il gip Andrea Reale esprime il suo pensiero sulle correnti: "devono essere delle anime culturali e a quello si devono fermare".

Per il magistrato dell'ufficio del giudice per le indagini preliminari di Ragusa, andrebbero "immediatamente sciolti i gruppi associativi dentro il Csm, perché connotano di parzialità e di lobbismo quell’organo, di rilevanza costituzionale, che non può non essere imparziale. È diventato un organo di rappresentanza politico, mentre è un organo di garanzia”. La soluzione? Riforma della legge elettorale e il sorteggio, spiega il gip, che a tal proposito esterna un pensiero sul ministro della Giustizia: "non siamo mai stati convocati, pur essendo stati ricevuti dal Ministro nel 2018 e pur avendo lo stesso attuale rappresentante del Governo, in un primo programma di Governo, chiaramente aderito all’idea del sorteggio. Sembrava che ci fosse qualche spiraglio quando governavano con la Lega...”.

Il gip Andrea Reale, insieme ad altri colleghi, cura il blog toghe.blogspot.com.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Bergamo, coop dell'accoglienza nella bufera. Lega sulle barricate
inchiesta sui fondi per i richiedenti asilo

Bergamo, coop dell'accoglienza nella bufera. Lega sulle barricate

Il ponte di Genova resta ai Benetton
tante sceme dei pentastellati e poi...

Il ponte di Genova resta ai Benetton


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU