stranamente erano nomadi

Banda di sinti impegnata in truffe, sequestri e auto di lusso. Quattro arresti

A Pordenone la banda aveva sequestrato una donna e la obbligava a versare assegni per poi ritirare i contanti

Redazione
Banda di sinti impegnata in truffe, sequestri e auto di lusso. Quattro arresti

Una studentessa universitaria è finita in balia di una banda sinti specializzata in truffe per la vendita di auto di lusso e alla fine 4 persone residenti in provincia di Pordenone e nel Veneto vengono arrestate dai carabinieri della stazione di Ancona Brecce Bianche.

L’operazione è nata dalla denuncia per sequestro di persona ed estorsione presentata il 3 febbraio scorso da una studentessa universitaria di Ancona che aveva riferito ai militari dell'Arma di essere stata obbligata da alcune persone a versare sul proprio conto corrente postale un assegno di 26mila euro, risultato successivamente provento di una truffa ai danni di una persona residente a Schio. Contro la sua volontá, la ragazza doveva riscuotere la somma versata alla presenza di alcuni componenti della banda criminale.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Genova, il PD si prende i fischi, Orfini carica a testa bassa
chi ha preso gli applausi, chi le urla "vergogna"

VIDEO / Genova, fischiato il PD. E adesso Orfini carica a testa bassa

Molotov contro la Guardia costiera tunisina, morti quattro clandestini
hanno incendiato il barcone per coprirsi la fuga ma...

Molotov contro la Guardia costiera tunisina, morti quattro clandestini

Denunciati sciacalli sinti: da Torino a Genova per rubare agli sfollati
con attrezzi da scasso per le case crollate

Da Torino a Genova per rubare agli sfollati, denunciati tre sinti

Sesso nel parco in pieno giorno, arrestato viados brasiliano
incuranti del via vai di mamme e bambini

Sesso nel parco in pieno giorno, arrestato viados brasiliano

Case ai nomadi, a Palermo la gente scende in piazza contro Orlando
buonismo piddino, i siciliani si sono "rotti la minchia"

Case ai nomadi, a Palermo la gente scende in piazza contro Orlando

Abbraccia anziana e le ruba la catenina d'oro
truffatrici in azione a senigallia

Abbraccia anziana e le ruba la catenina d'oro


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU