Fermati dai carabinieri

Tre albanesi derubavano i clienti degli hotel a Cortina: un bottino di 40mila euro

La banda operava con azioni altamente aggressive, con danneggiamenti di infissi e di arredi, individuando strutture ricettive senza un portiere notturno

Redazione
Tre albanesi derubavano i clienti degli hotel a Cortina: un bottino di 40mila euro

La banda in azione. Foto ANSA

I carabinieri di Cortina d'Ampezzo (Belluno) hanno bloccato giovedì tre albanesi di 41, 35 e 23 anni ritenuti responsabili di una serie di raid per razziare denaro negli hotel della zona. I tre, secondo quanto ricostruito dai militari dell'Arma, hanno colpito numerosi alberghi durante l'estate ricavando un bottino stimato in 40 mila euro. La Procura della Repibblica di Belluno ha denunciato il sodalizio criminale, residente in provincia di Bolzano, per l'ipotesi di reato di furto aggravato continuato in concorso.

È la fine della "banda degli alberghi", come veniva denominato il sodalizio criminale. Particolarmente efficace il modus operandi adottato dal trio, caratterizzato da azioni notturne altamente aggressive, con danneggiamenti di infissi e di arredi, sempre attente però ad evitare ogni possibile contesa fisica con ospiti o dipendenti. Gli obiettivi venivano infatti selezionati con cura grazie a sopralluoghi precedenti, individuando strutture ricettive ove era presumibile che non vi fosse un portiere notturno in grado di opporre una potenziale resistenza.

Il 21 agosto i tre, aumentando la soglia di spregiudicatezza, hanno agito nel pieno centro di San Vito di Cadore, ma una frana lungo l'Alemagna ha impedito loro la fuga, costringendoli a rubare anche un furgone dell'hotel, ritrovato successivamente a Zuel. A metà agosto erano stati intercettati di notte nei boschi tra Arabba e il Pordoi, in quell'occasione avevano deciso di rinunciare a portare a termine il colpo, riuscendo a far perdere le tracce tra i sentieri di montagna. I tre, tutti pregiudicati o con precedenti, sono domiciliati in provincia di Bolzano.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU