Altro che eroe...

Nessuna lacrima per Castro in Repubblica Ceca: "Sostenne l'invasione sovietica"

Il vice premier Andrej Babis, attaccando Juncker, si è detto d'accordo con il giudizio espresso da Donald Trump, secondo il quale fu "un tiranno brutale"

Redazione
Nessuna lacrima per Fidel Castro in Repubblica ceca: sostenne l'invasione sovietica

Foto ANSA

Nessuna lacrima per la morte di Fidel Castro in Repubblica Ceca, un paese dove sono ancora in tanti a non aver mai perdonato il leader cubano per il consenso con il quale, nel 1968, salutò l'invasione sovietica dell'allora Cecoslovacchia e la fine della Primavera di Praga. Uno dei primi ad esprimere riserve sulla sua figura è stato a Praga il ministro degli Esteri, Lubomir Zaoralek, socialdemocratico, il quale ha detto: "È possibile che un tempo Fidel Castro abbia combattuto per la libertà, ma non ho mai dimenticato di quando noi, nel 1968, ci battemmo per la nostra libertà ed egli fu tra coloro che sostennero l'Unione sovietica e l'invasione del nostro paese".

Sulla stessa linea di Zaoralek si è espresso il premier Bohuslav Sobotka, anche lui socialdemocratico, il quale ha detto: "il rivoluzionario della prima ora, capace di incarnare le grandi speranze del suo popolo, si trasformò progressivamente in un dittatore, che fece di Cuba, durante la guerra fredda, una colonna dell'allora blocco sovietico".

Il vicepremier Andrej Babis, fondatore del movimento populista dei Cittadini scontenti, ha colto l'occasione per stigmatizzare il messaggio di cordoglio inviato dal presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, il quale aveva parlato di Castro come di "figura storica del XX secolo e un eroe per molti". Babis le ha bollate come "parole vergonose" e si è detto invece del tutto d'accordo con il giudizio espresso da Donald Trump, secondo il quale Castro fu "un tiranno brutale". Nessuna reazione invece alla morte del leader maximo da parte del presidente ceco Milos Zeman.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia
Gigantesca tegola su frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit
sondaggio shock: il 67% vuole lasciare la Ue

Gigantesca tegola su Frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit

Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà
Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà

Praga: l'SPD chiede un referendum per uscire dalla Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU