Sesso, soldi e magia

Arrestati a Lodi 7 nigeriani, tra i quali uno stregone: reclutavano le prostitute

Durante un rito, alle ragazze veniva fatto firmare un contratto, in cui si impegnavano ad arrivare in Italia e lavorare fino a restituire 30mila euro

Redazione
Arrestati a Lodi 7 nigeriani, tra i quali uno stregone: reclutavano le prostitute

Prostitute nigeriane

Gli agenti della Polizia di Lodi, con il coordinamento del procuratore Domenico Chiaro, hanno arrestato mercoledì sette nigeriani ed eseguito un obbligo di dimora nei confronti di un italiano che facevano arrivare dalla Nigeria donne di 25 anni, reclutandole tramite un sedicente stregone, per farle prostituire sulla strada in Italia. Un ruolo fondamentale lo aveva lo stregone che, su incarico degli arrestati, reclutava sul posto in Nigeria le ragazze, organizzava un rito nel quale faceva loro firmare un contratto in cui le ragazze si impegnavano a arrivare in Italia e a lavorare per l'organizzazione fino a quando non avessero restituito 30mila euro.

L'importo veniva giustificato con il fatto che le loro condizioni di vita, in Europa, sarebbero migliorate. Gli arrestati sono tre coppie e un amico. Le coppie sono accusate ora di sfruttamento della prostituzione, tratta e riduzione in schiavitù, l'amico di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Un obbligo di dimora invece ha colpito un italiano di 59 anni di Sant'Angelo Lodigiano (Lodi) che accompagnava e riportava a casa le ragazze facendo da autista. Le tre coppie di nigeriani risiedono a Lodi e Palermo.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Benevento, "risorsa" segaiola gira nuda tirandosi le pippe
quando ha visto una donna ha iniziato a toccarsi

Benevento, "risorsa" segaiola gira nuda tirandosi le pippe

I leghisti veneti: "Una Pontida da record"
"basta con gli inciuci di palazzo"

I leghisti veneti: "Una Pontida da record"

Rosiconi dem: il partito si spacca e temono Salvini
serracchiani: "si parla di dividere"

Rosiconi dem: il partito si spacca e temono Salvini

Benevento, "risorsa" segaiola gira nuda tirandosi le pippe
quando ha visto una donna ha iniziato a toccarsi

Benevento, "risorsa" segaiola gira nuda tirandosi le pippe

Governo giallorosso, ricomincia la pacchia?
"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"
stupro di rimini, l'avvocatessa buonista

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU