Era ridotto in fin di vita

Arrestati due stranieri dopo aver massacrato di botte un uomo

Egli è stato aggredito fuori da un bar a Mogliano Veneto e trasferito all'Ospedale con prognosi riservata per frattura cranica e un politrauma costale

Ismaele Rognoni
Arrestati uomo e donna che facevano prostituire ragazzina 13enne nel Salernitano

Operazione dei Carabinieri. Foto ANSA

Durante la notte, fuori da un bar a Mogliano Veneto, un gruppo formato da quattro giovani ha aggredito un uomo pestandolo a sangue con calci, pugni e travi di legno riducendolo in fin di vita. I Carabinieri giunti sul posto, dopo una segnalazione al 112, sono riusciti a trovare i delinquenti e a catturarli.

Il Giudice per le indagini preliminari ha ordinato la custodia cautelare in regime di detenzione domiciliare per due stranieri, D.A. di 22 anni e M.L. di 20 anni che avevano già precedenti penali alle spalle, per il reato di tentato omicidio in concorso.
L'uomo aggredito è stato invece trasferito all'Ospedale Ca' Foncello con prognosi riservata per frattura cranica e politrauma costale

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU