dopo la telefonata di Tsai Ing-wen

Querelle Taiwan-Cina, i democratici USA cercano di invischiarci Trump

Pechino: "La Cina è fiduciosa che i rapporti con gli USA possano non subire interferenze o rotture"

Redazione
Querelle Taiwan-Cina, i democratici USA cercano di invischiarci Trump

Taiwan chiama Washington ed i democratici, Obama in testa, ne approfittano per attaccare Trump, cercando l'incidente diplomatico con Pechino. Che pero non abbocca e replica che "la Cina è fiduciosa che i rapporti con gli USA possano non subire interferenze o rotture dopo la telefonata del presidente eletto americano Donald Trump con la presidente di Taiwan, Tsai Ing-wen". Lo ha affermato il ministro degli Esteri cinese Wang Yi.


"Questa è solo una piccola manovra fatta da Taiwan. Fondamentalmente", riferisce Phoenix Tv, "è impossibile che cambi la struttura di una 'unica Cina' che si è già formata nella comunità internazionale". In questi giorni Trump sta ricevendo chiamate da tutti i Paesi del mondo (alla faccia dei rosiconi), anche da quelli che hanno dissidi con altre Potenze. "La Cina è una", ha rinfacciato Barack a Trump.


"È stata la presidente di Taiwan a chiamarmi per congratularsi per la vittoria alle elezioni", ha precisato il tycoon su Twitter, rispondendo alle critiche. "È interessante", ha aggiunto Trump, "come gli Stati Uniti (leggasi: Obama; NdR) abbiano venduto a Taiwan attrezzature militari per miliardi di dollari e che io non possa accettare una telefonata di congratulazioni".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Sondaggio SWG: la Lega torna a crescere
centrodestra primo partito, poi pd e m5s

Sondaggio SWG: la Lega torna a crescere

Gli immigrati appena sbarcati si pappano anche il bonus bebè
Avanti, in Italia ci sono soldi per tutti

Gli immigrati appena sbarcati si pappano anche il bonus bebè

Corea del Nord: "La guerra è inevitabile"
e fu così che sparì pyongyang

Corea del Nord: "La guerra è inevitabile"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU