rotto a colpi di bottiglia

Danneggiato il presepe di Courmayeur. Teppisti o intolleranti?

Secondo il parroco non si tratterebbe di un gesto anticristiano o contro la chiesa perché altrimenti "l'avrebbero già fatto prima, è dall'8 dicembre che il presepe è esposto". Sarà...

Fabio Cantarella
Danneggiato presepe esposto nella chiesa di Courmayeur

Foto ANSA

Il presepe esposto fuori dalla Chiesa parrocchiale di San Pantaleone, nel centro di Courmayeur, è stato danneggiato nella notte di Capodanno. "Hanno lanciato una bottiglia e rotto il braccio del Gesù bambino, realizzato in resina", spiega il parroco, Don Mario Tringali, che ha già provveduto a rimuovere la statuetta rovinata.

"La mia opinione personale - aggiunge - è che non si tratti di un gesto anticristiano o contro la chiesa. L'avrebbero già fatto prima, è dall'8 dicembre che il presepe è esposto. Fa parte del vandalismo e della follia di Capodanno: in tutta la piazza sono state spaccate bottiglie". Un atto che è comunque sintomo "di bullismo e maleducazione". "Il presepe si trova in un'area esterna ma privata della chiesa. E' protetto da una piccola ringhiera, dove però c'è lo spazio per far passare una bottiglia", spiega Don Tringali. "Nella stessa notte - prosegue - sono state rotte due piccole bacheche" poste fuori dall'edificio di culto.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Barcellona, l'amica di Driss: "Mi chiese di convertirmi all'Islam"
Parla l'italiana che ebbe con lui una relazione

Barcellona, l'amica di Driss: "Mi chiese di convertirmi all'Islam"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU