invasione? nein, danke

Clandestini, il 41% dei tirolesi vuole più controlli al Brennero

Interpellata da un giornale locale, la maggioranza dei cittadini si è detta convinta che i controlli siano giusti e che siano una misura necessaria per frenare la corrente dei migranti

Redazione
Clandestini, il 41% dei tirolesi vuole più controlli al Brennero

L'ipotesi di un rafforzamento dei controlli alla frontiera del Brennero allo scopo di limitare il numero di migranti in arrivo in Austria è giudicata in maniera positiva dal 41% dei cittadini della regione austriaca del Tirolo. E quanto risulta da un sondaggio, pubblicato dal quotidiano Tiroler Tageszeitung. Come scrive il giornale, il 41% dei tirolesi è convinto che i controlli siano giusti e che siano una misura necessaria per frenare la corrente dei migranti.


Il 38% degli intervistati è invece dell'avviso che la misura non sia utile, dato che i migranti potrebbero scegliere altre rotte. Per il 18% dei tirolesi i controlli sono un dato negativo, che va a scontrarsi al grande valore attribuito all'interno della Ue al tema della mobilità. Il sondaggio è stato condotto per il quotidiano Tiroler Tageszeitung dalla società Research Affairs. Si è svolto dal 5 al 14 dicembre del 2016 ed ha visto interpellati 602 cittadini a partire dai 16 anni.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini
sequestrata e nascosta in uno scantinato

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini

Flop grillino: Di Maio convoca i suoi, ma la piazza resta vuota
Comizio annullato per mancanza di pubblico

Flop grillino: Di Maio convoca i suoi, ma la piazza resta vuota

Lecco, gang magrebina assalta i treni
siamo tornati al far west

Lecco, gang magrebina assalta i treni

L'Europa odierna è sulla via del tramonto: come la vecchia Unione Sovietica
il piano segreto di Merkel, Macron e Juncker

Klaus: "L'immigrazione? Voluta ad arte per annientarci"

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini
sequestrata e nascosta in uno scantinato

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU