Terza donna lo accusa di atto sessuale forzato nel 2006

Weinstein rischia l'ergastolo

Nuova incriminazione contro l'ex potente produttore che stavolta rischia il carcere a vita per le molestie sessuali

Redazione
Weinstein rischia ergastolo

Foto ANSA

Nuova incriminazione contro Harvey Weinstein e stavolta l'ex potente produttore rischia il carcere a vita. I nuovi guai per l'ex boss di Miramax hanno origine in un "atto sessuale forzato" del 2006 contro una terza donna che si aggiunge alle due le cui accuse hanno già portato l'ex re di Hollywood davanti al magistrato.


Il procuratore di Manhattan Cyrus Vance ha annunciato che un gran giurì ha chiesto il rinvio a giudizio di Weinstein per atto sessuale forzato di primo grado.
   

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Toccatevi le palle, arrivano i consigli di chi ci ha messo in ginocchio
prodi: "lo Stato diventi azionista per difendere le imprese"

Toccatevi le palle, arrivano i consigli di chi ci ha messo in ginocchio

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Ancora una commemorazione che non appassiona e non unisce gli italiani
2 Giugno: Festa della Repubblica… un tuffo nella storia

Ancora una commemorazione che non appassiona e non unisce gli italiani

Bonomi: "La politica fa più danni del covid". S'incazza Mortadella
"È un'affermazione distruttiva, non costruttiva"

Bonomi: "La politica fa più danni del covid". S'incazza Mortadella

Vienna vuole i soldi dei turisti italiani. Ma chiude le porte in faccia al Nord
italiani, sostenete la nostra economia: vacanze a casa nostra!

Vienna vuole i soldi dei turisti italiani. Ma chiude le porte in faccia al Nord

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Naike Rivelli lancia le "mutande di castità"
si sbloccano con un app di riconoscimento facciale

Naike Rivelli lancia le "mutande di castità"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU