il disco rotto del presidente buonista

Macron in Africa: "Sicurezza e migranti"

Sul tavolo della missione africana anche la cruciale questione migratoria. Con la speranza che non vogli rifilarli tutti a noi...

Redazione
Macron in Africa: "Sicurezza e migranti"

Foto ANSA

Trasferta africana per il presidente francese, Emmanuel Macron, impegnato in Mauritania, dove è atteso al summit dell'Unione africana, e poi in Nigeria. Nell'agenda della missione diplomatica figura in primo piano la questione della sicurezza, in particolare il leader francese ribadirà la volontà della Francia di aiutare gli africani ad assicurare la loro sicurezza nel quadro della forza G5 Sahel, che riunisce Mauritania, Burkina Faso, Mali, Niger e Ciad.

Un tema quanto mai d'attualità dopo gli attacchi terroristici del fine settimana contro il quartier generale dello stesso G5 Sahel a Sévaré, in Mali, e contro i soldati dell'operazione francese Barkhane che Parigi intende progressivamente ritirare.

Sul tavolo della missione africana anche la cruciale questione migratoria. Al vertice Ue di Bruxelles il capo dell'Eliseo aveva insistito sulla necessità di cooperare maggiormente con l'Ufficio internazionale delle migrazioni e l'Ua per espellere i migranti irregolari dall'Europa.
   

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Europee, Di Maio: "Sta per arrivare uno tsunami"
"hanno abbandonato chi aveva bisogno di aiuto"

Europee, Di Maio: "Sta per arrivare uno tsunami"

Letta sfotte il Bomba per il libro "Un'altra strada"
non gli è andata giù di esser stato messo alla porta

Letta sfotte il Bomba per il libro "Un'altra strada"

Nella Milano "rossa" nasce il registro dei richiedenti asilo. Per bypassar Salvini
Istituito da sala per "facilitare l'accesso ai servizi"

Nella Milano "rossa" nasce il registro dei richiedenti asilo. Per bypassar Salvini

Il Papa prega contro la schiavitù degli immigrati
Giornata mondiale contro la tratta di persone

Il Papa prega contro la schiavitù degli immigrati

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"
stupro di rimini, l'avvocatessa buonista

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU