Ipotesi ufologiche

Dischi volanti, teorie e fatti

Sugli UFO gli studiosi hanno raccolto e continuano a raccogliere tutta una serie di indizi, ma mai la prova definitiva

0
Alfredo Lissoni

Alfredo Lissoni

Alfredo Lissoni è insegnante di religione e scrittore, socio del Centro Ufologico Nazionale, si occupa da molti anni di ufologia; milanese, già collaboratore del Nuovo Giornale di Bergamo, ha al suo attivo diverse collaborazioni per le principali riviste del settore: Notiziario UFO, Dossier Alieni, Giornale dei misteri, X-files, UFO dossier X, UFO Notiziario del CUN, Oltre la conoscenza, Oltre l'ignoto. Autore di programmi radiotelevisivi e consulente esterno per trasmissioni Mediaset, spesso in TV, ha realizzato diverse opere multimediali per Peruzzo; autore dell'enciclopedia Misteri e verità, ha altresì gestito un videotel ufologico ed è autore di 24 libri sugli UFO.

Dischi volanti, teorie e fatti

Gli UFO sono quantomai un fenomeno altamente elusivo per motivi che non conosciamo e c'è da credere che lo saranno ancora per un bel pezzo. Non ci resta dunque che ipotizzare sulla base di pochi elementi, scoordinati tra loro. É certo, o quantomeno molto probabile, che il fenomeno è intelligente e dotato perciò di una propria volontà. Da questo punto di vista la cosiddetta ipotesi ETH (Extra-Terrestrial Hypothesis o Ipotesi extraterrestre) sembra essere la più logica. Dopotutto la vita nell'universo non dovrebbe essere un evento così raro. E a chi ama obiettare che le distanze sono enormi e che nessun mezzo artificiale potrà mai viaggiare a velocità talmente elevate da accorciare in breve tempo il tragitto tra stelle lontane, diciamo semplicemente che ci sembra azzardato fare previsioni su ciò che una eventuale altra civiltà evoluta è effettivamente in grado di fare.


Ma c'è anche chi ritiene che gli UFO siano un fenomeno naturale ancora sconosciuto. O che siano in realtà prototipi sperimentali di qualche superpotenza. O addirittura manifestazioni del mondo del paranormale, assimilabili ad altri eventi anomali come i fantasmi. L'ipotesi parafisica sfocia spesso in una tendenza misticheggiante tesa a concepire il rapporto uomo-alieno come una sorta di simbiosi o comunione spirituale.


Affascinante ma un po' più azzardata è l'ipotesi che gli UFO e i loro occupanti provengano da un luogo lontano nel tempo e non nello spazio. I dischi volanti non sarebbero altro che avveniristiche macchine del tempo costruite in un lontano futuro dai nostri discendenti che tornerebbero a farci visita... Simile a quest'ultima ipotesi è quella dei cosiddetti Universi Paralleli. Forse gli UFO provengono dalla Terra, ma non la nostra, bensì una Terra che si troverebbe in un'altra dimensione...
Pura fantascienza? Ipotesi, per l'appunto. L'unica certezza è che il fenomeno è reale e che solo con una ricerca metodica e scientifica sarà possibile venirne a capo. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU