PORGI L'ALTRA GUANCIA

Preti si pestano ad Albenga, intervengono i carabinieri

Quando si prende alla lettera il vangelico "porgi l'altra guancia"

Andrea Zanelli
Preti si pestano ad Albenga, intervengono i carabinieri

Nel weekend è andata in scena una delirante opera pia al Seminario della Diocesi di Albenga e Imperia. Un sacerdote ha accusato un collega di avergli sottratto furtivamente qualcosa, ma l'accusa - pesante, se a riceverla è un prete - non è andata giù all'altro sacerdote che gli si è scagliato contro dapprima con parole proibite - pesanti, se a pronunciarle è un prete - e poi accingendosi all'applicazione pratica del passo del vangelo che invita a porgere l'altra guancia. Oltre alla guancia sono stati donati anche pugni, schiaffi e sedie che volavano, miracolo!


Sta di fatto che i due uomini di chiesa hanno dovuto dare parecchie spiegazioni ai carabinieri che sono dovuti intervenire per fermare la bolgia infernale. Il tutto sarebbe partito dal refettorio del Seminario, dall’accusa di furto che uno dei due avrebbe rivolto all’altro. Ad uno dei litiganti non è andata proprio benissimo, l'unica messa che potrà seguire nei prossimi dieci giorni sarà quella celebrata alla cappella dell'ospedale di Pietra Ligure dove è stato ricoverato dopo l'aggressione. Lo stesso ha poi affermato che denuncerà misericordiosamente il fratello spirituale. 


Dopo la lite i carabinieri hanno perquisito la stanza del sacerdote aggredito ma non avrebbero trovato nessuna prova che sostenga l’accusa. La falsa testimonianza in tutto questo bordello ci mancava, in effetti. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Investì clandestino con lo scooter, morto
lo scontro in una zona buia di ventimiglia

Investì clandestino con lo scooter, morto

Castelvetrano: rubano il rame in casa del nipote del boss
è parente del latitante Matteo Messina Denaro

Castelvetrano: rubano il rame in casa del nipote del boss

Politici spiati: salta fuori una "lettera per il Papa"
nuovi dettagli su Giulio Occhionero

Politici spiati: salta fuori una "lettera per il Papa"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU