Arrestato immigrato romeno a Palermo

Nudo, terrorizza i passanti e aggredisce i poliziotti

Pregiudicato per ricettazione, violenza, lesioni e minacce

Francesco Vozza
Nudo, terrorizza i passanti e aggredisce i poliziotti

Piazza Marina a Palermo dove è avvenuta l'aggressione

Dapprima ha iniziato a girare mezzo nudo per le strade, tentando di aprire delle automobili, poi ha cominciato a lanciare oggetti “come se fosse stato indemoniato”, ed, infine, ha aggredito i poliziotti che erano intervenuti per arrestarlo. Non si tratta di un film, ma di un vero fatto di cronaca, accaduto a Palermo, che ha visto come protagonista un immigrato romeno di 35 anni. Calin Vasile (questo è il nome dell’aggressore),  pregiudicato per ricettazione, violenza, lesioni e minacce, ha letteralmente terrorizzato per parecchi minuti i passanti della centralissima Piazza Marina, prima di essere neutralizzato dagli agenti.

Dopo questo ennesimo episodio di violenza, lo straniero è stato ancora una volta arrestato dalla forze dell’ordine e trasportato subito in camera di sicurezza, in attesa del processo per direttissima.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Immigrati, la lettera del poliziotto ad un giornale: "Ma questa è un'invasione"
un agente svela cosa c'è dietro gli sbarchi dalla tunisia

Immigrati, la lettera del poliziotto ad un giornale: "Ma questa è un'invasione"

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano
da tempo i cittadini dicono no al ghetto dei clandestini

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU