Vittoria Leicester

Mourinho-Ranieri, pace fatta

Il Leicester sfonda in Premier League e Ranieri incassa il plauso anche dal rivale

Redazione
Mourinho -Ranieri, pace fatta

Foto ANSA

Anche Josè Mourinho ha voluto congratularsi con Claudio Ranieri, che ha portato il 'piccolo' Leicester alla storica vittoria in Premier League. "Ho perso il titolo a vantaggio di Claudio Ranieri ed è con grande emozione che vivo questo momento magico della sua carriera", ha dichiarato. "Voglio congratularmi con tutti coloro che fanno parte del Leicester: giocatori, staff, proprietari e tifosi".
Dopo la diatriba tra i due quando Mourinho era seduto sulla panchina dell'Inter e Ranieri su quella della Juventus, etichettato dal portoghese come "un 70enne che ha vinto solo una piccola coppa e troppo vecchio per cambiare mentalità", i due si erano chiariti e più di una volta negli ultimi mesi l'ex tecnico del Chelsea aveva detto di tifare per lui: "Meriterebbe il premio di miglior allenatore di metà stagione".


"Da parte mia non c'è alcuna rivincita, sono contento e soddisfatto della carriera che ho fatto e che sto facendo", il commento di Ranieri. "È stata una bella nottata, più leggera", ha detto l'allenatore delle 'Foxes' a Skysport24. "Sono contento per questi ragazzi, che hanno dato fondo alle loro energie partita dopo partita. È un gruppo fantastico. Quando ho pensato di avercela fatta? Quando l'arbitro ha fischiato la fine", ha detto Ranieri, riferendosi al 2-2 tra Tottenham e Chelsea che ha sancito di fatto il 'miracolo' del Leicester.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Weah in pole per diventare il nuovo leader della Liberia
la stella del calcio in corsa alle presidenziali

Weah in pole per diventare il nuovo leader della Liberia


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU