Un'altra depressa?

Germania, islamica aggredisce poliziotti con un coltello urlando "Allah Akbar"

La donna si era già resa in passato protagonista di crimini riconducibili all'estremismo islamico. Nell'appartamento sono state trovate bandiere dell'Isis

Redazione
Germania, islamica aggredisce poliziotti con un coltello urlando "Allah Akbar"

Ricostruzione dell'accaduto. Da bild.de

Domenica mattina gli agenti della polizia tedesca hanno fatto irruzione in un appartamento di Mülheim an der Ruhr, città della Renania Settentrionale-Vestfalia vicina a Duisburg, a seguito del lancio di alcuni oggetti (lampade, sgabelli e libri) da una finestra. Non riuscendo a farsi aprire la porta, i poliziotti hanno provveduto a sfondarla e a quel punto sono stati aggrediti dalla donna che si trovava all'interno, una tedesca di 53 anni convertita all'islam già nota alle forze dell'ordine.

La 53enne in burqa ha cercato di ferire gli agenti con un coltello, mentre urlava "Allah Akbar", ma è stata neutralizzata con spray al peperoncino e con la minaccia di ricorrere all'uso delle armi. La donna si era già resa in passato protagonista di non meglio specificati crimini riconducibili all'estremismo islamico. Nell'appartamento sono state ritrovate bandiere dell'Isis e sono state avviate indagini per appurare la natura dei legami con lo Stato islamico.

Secondo i dati riferiti lo scorso anno dall'intelligence federale, sarebbero almeno 700 i tedeschi convertiti all'Islam che hanno deciso di combattere con lo Stato islamico; fra questi, un centinaio sarebbero donne ed è probabile che quella fermata domenica possa essere una di loro. Molti di questi potenziali terroristi sarebbero stati radicalizzati proprio in Germania, attraverso predicatori salafiti che vengono spesso finanziati dai petroldollari sauditi.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia
Gigantesca tegola su frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit
sondaggio shock: il 67% vuole lasciare la Ue

Gigantesca tegola su Frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit

Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà
Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà

Praga: l'SPD chiede un referendum per uscire dalla Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU