Paura in Germania

Arrestato a Berlino un terrorista siriano: voleva far saltare in aria l'aeroporto

Per gli investigatori si tratta di un "secondo Al-Bakr", in procinto sferrare l'attacco: "È considerato altamente pericoloso tra i funzionari dell'intelligence"

Redazione
Arrestato a Berlino un terrorista islamico siriano: voleva far saltare in aria l'aeroporto

L'arresto del siriano. Da bild.de

Un sospetto terrorista di 27 anni è stato arrestato nella notte tra mercoledì 2 e giovedì 3 novembre a Berlino, nel centrale quartiere di Schoeneberg. Lo ha reso noto la polizia criminale federale attraverso Twitter aggiungendo che l'uomo, un siriano, è sospettato di essere un membro di un'organizzazione terroristica straniera, che si ritiene sia lo Stato Islamico, ed è presente in Germania dal 2015.

La Welt, citando fonti investigative, ritiene che si tratti di Ashraf Al-T., nato in Tunisia ma arrivato in Germania con un passaporto siriano, segnalato da un servizio segreto straniero e sotto osservazione da diverso tempo. La polizia non ha offerto ulteriori informazioni, ma le indiscrezioni trapelate lasciano supporre un piano terroristico in atto. Gli agenti hanno sequestrato computer e documenti. Le indagini sono state assunte dalla procura generale di Karlsruhe, competente per reati di terrorismo.

I giornali locali scrivono che il siriano sarebbe sospettato di aver pianificato un attacco terroristico all'aeroporto della città. L'arresto arriva poche settimane dopo quello di Jaber Al-Bakr, il 22enne siriano catturato a Lipsia dopo che la polizia aveva scoperto nel suo appartamento di Chemnitz un ingente quantità di materiale esplosivo, e suicidatosi in carcere.

Secondo il magazine Focus, noto per le sue fonti all'interno intelligence tedesca, gli investigatori hanno definito l'uomo arrestato a Berlino come un "secondo Al-Bakr", in procinto sferrare l'attacco: "È considerato altamente pericoloso tra i funzionari dell'intelligence" ha riportato il giornale. Secondo diversi rapporti dei media, lui e un amico della stessa età erano sotto l'osservazione dell'intelligence da diverso tempo.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Gli immigrati appena sbarcati si pappano anche il bonus bebè
Avanti, in Italia ci sono soldi per tutti

Gli immigrati appena sbarcati si pappano anche il bonus bebè

Corea del Nord: "La guerra è inevitabile"
e fu così che sparì pyongyang

Corea del Nord: "La guerra è inevitabile"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU