IN CARROZZINA CONTROMANO TRA LE AUTO

Anziano disabile in fuga dal badante rumeno

L'uomo disperato voleva togliersi la vita per le continue molestie e persecuzioni del 24enne straniero che non aveva accettato il licenziamento avvenuto nel mese di luglio

Redazione
Auto dei Carabinieri

Foto ANSA

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, in transito in via Appia Nuova nel pomeriggio dello scorso primo settembre, hanno notato un anziano in carrozzella elettrica che, affannato, percorreva la strada contromano, con gli automobilisti che per evitarlo eseguivano manovre azzardate con grave pericolo per la circolazione e per il disabile stesso. I Carabinieri hanno poi scoperto che l'uomo scappava dal suo ex badante che aveva licenziato lo scorso mese di luglio e che da allora lo perseguitava. Il disabile stava quindi tentando il suicidio.


I militari hanno tranquillizzato l'anziano, accompagnandolo a casa e facendosi raccontare quanto gli stava accadendo. L'ex badante, un cittadino romeno di 24 anni, non aveva accettato di essere stato licenziato e da giorni perseguitava l'anziano, introducendosi in casa sua, facendogli continui dispetti e rendendogli la vita impossibile. Il comportamento dell'uomo aveva creato un perdurante e grave stato di ansia e di paura nell'anziano disabile e un fondato timore per la propria incolumità.


Giunti a casa della vittima i Carabinieri hanno sorpreso l'ex badante all'interno dell'abitazione che li ha aggrediti violentemente. A quel punto i militari lo hanno arrestato e portato in caserma.
L'uomo è stato poi condotto presso il carcere di Regina Coeli a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. Dovrà rispondere di atti persecutori, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

Matite indelebili: chiedeva trasparenza, è stata denunciata
cc in azione a san biagio di agrigento

Matite indelebili: elettrice protesta, finisce denunciata

Salvini e il Sud: la rinascita della buona politica
la lettera di un militante di palermo

Salvini e il Sud: la rinascita della buona politica

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU