Emergenza immigrazione

È una vera e propria invasione: arrivati in un solo giorno ben 7mila clandestini

La nostra Marina Militare lunedì 29 agosto ha recuperato 2.500 persone provenienti dalle coste libiche. Impegnate nelle operazioni diverse unità navali

Redazione
Arrivati in un solo giorno ben 7mila clandestini: si tratta di una vera e propria invasione

La nave Libeccio della Marina Militare. Foto ANSA

Il bilancio record dei soccorsi in mare nella giornata di lunedì 29 agosto è di oltre 7 mila persone recuperate dalle forze armate nel Canale di Sicilia in 53 operazioni. Solo la Marina Militare, secondo quanto riferisce la Difesa, ha traghettato 2.500 tra uomini, donne e bambini. Le favorevoli condizioni climatiche hanno fatto registrare infatti un intenso flusso migratorio proveniente dalle coste libiche, che ha visto impegnate quattro unità navali della Marina Militare (nave Fasan, nave Sfinge, nave comandante Cigala Fulgosi e nave Libeccio).

Sono state 47 le operazioni su altrettanti natanti: 9 da parte della nave Fasan con il recupero di 1.145 clandestini, 8 da parte della nave Sfinge con 679 clandestini, 4 da parte della nave Cigala Fulgosi con 537 clandestini e 2 da parte della nave Libeccio con 268 clandestini. La fregata Fasan la portaeromobili Giuseppe Garibaldi, flagship rispettivamente dell'operazione Mare Sicuro e della missione europea Eunavfor Med hanno inoltre effettuato evacuazioni mediche (Medevac), a mezzo elicottero, di diversi immigrati.

Il soccorso ad altre imbarcazioni è stato effettuato dalle unità militari Garibaldi ed Enterprise del dispositivo Eunavfor Med, dalla nave militare irlandese Le James Joyce, dai mezzi delle Ong Dignity 1 e Astral, dall'unità di Triton Siem Pilot, dal rimorchiatore Asso 25 e da due motovedette della Guardia Costiera.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU