a volte tocca anche a loro...

I rom "visitano" la casa di Di Pietro, un arresto

I due incappucciati sono stati notati da una vicina di casa dopo aver sfondato un muretto con un'auto. Uno dei due è riuscito a dileguarsi

Redazione
I rom "visitano" la casa di Di Pietro, un arresto

Due malviventi incappucciati hanno cercato di entrare giovedì nella casa di Antonio Di Pietro, nel quartiere Marigolda di Curno, alle porte di Bergamo. I due sono stati notati da una vicina di casa dopo aver sfondato un muretto con un'auto. La donna ha immediatamente chiamato le forze dell'ordine.


I carabinieri sono giunti sul posto prima che i ladri riuscissero a entrare nella casa dell'ex parlamentare dell'Idv: i due malviventi sono scappati in auto, inseguiti dai militari. L'auto, una Golf bianca con targa svizzera rubata, è stata abbandonata durante la fuga. Uno dei ladri è stato arrestato dai carabinieri nella zona del fiume Brembo.


Si tratterebbe di un rom residente a Dalmine. L'altro è riuscito ad attraversare il corso d'acqua e dileguarsi. Durante l'inseguimento i carabinieri hanno anche esploso alcuni colpi in aria, dopo che uno dei malviventi aveva speronato la pattuglia con la Golf.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini a Saviano: "Macché scorta? Fatti una vita a spese tue"
3 milioni di euro all'anno. e noi paghiamo

Salvini a Saviano: "Macché scorta! Fatti una vita a spese tue"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU