fotografato per la seconda volta

La NASA trova un cucchiaio su Marte

Cìè qualcuno lassù... che fa il furbo? Perché alla NASA continuano a far girar foto di utensili terrestri sul suolo marziano. Non sarà che...

0
Alfredo Lissoni

Alfredo Lissoni

Alfredo Lissoni è insegnante di religione e scrittore, socio del Centro Ufologico Nazionale, si occupa da molti anni di ufologia; milanese, già collaboratore del Nuovo Giornale di Bergamo, ha al suo attivo diverse collaborazioni per le principali riviste del settore: Notiziario UFO, Dossier Alieni, Giornale dei misteri, X-files, UFO dossier X, UFO Notiziario del CUN, Oltre la conoscenza, Oltre l'ignoto. Autore di programmi radiotelevisivi e consulente esterno per trasmissioni Mediaset, spesso in TV, ha realizzato diverse opere multimediali per Peruzzo; autore dell'enciclopedia Misteri e verità, ha altresì gestito un videotel ufologico ed è autore di 24 libri sugli UFO.

La NASA trova un cucchiaio su Marte

Nelle foto NASA, a sinistra, il cucchiaio del 2016; a destra quello (volante) del 2015...

Chi ha lasciato un cucchiaio su Marte? La straordinaria fotografia, estrapolata da un video NASA, in queste ore è alla ribalta. Vista così, quell'immagine catturata dal rover della NASA Curiosity, parrebbe veramente una forma molto simile ad un utensile. E non è nemmeno la prima volta che viene immortalata, perchè nel settembre 2015 Curiosity fotografò un'altra sporgenza simile a un cucchiaio sulla superficie del Pianeta Rosso. All'epoca la NASA disse via Twitter che era una "roccia modellata dal vento", solo che la foto (se non è stata ritoccata) mostrava l'oggetto sospeso per aria, con tanto di ombra riflessa sul terreno.


Il "cucchiaio" del 2015 misurava una decina di centimetri, secondo i calcoli di Emily Lakdawalla della Planetary Society. Insomma, era da polenta. Le immagini della nuova singolare forma sono subito diventate virali, accendendo negli appassionati di UFO la speranza che il cucchiaio di Marte possa essere la prova tangibile della presenza di vita aliena sul pianeta. Per la verità siamo scettici su entrambe le immagini, ed il sospetto che qualcuno lassù, non su Marte ma alla NASA, giochi a fare il furbo con la computergrafica, magari per scucire qualche dollaro di finanziamento per l'ente a miliardari creduloni come quel Lawrence Rockefeller, fanatico degli UFO e intimo amico dell'UFO-maniaca Hillary Clinton, è forte.


LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU