il bomber ha vinto!

Weah ce l'ha fatta, ex del Milan è nuovo presidente Liberia

L'ex campione ha ottenuto il 61,5% dei voti, battendo così lo sfidante Joseph Boakai. L'insediamento il 22 gennaio

Redazione
Weah ce l'ha fatta, ex del Milan è nuovo presidente Liberia

Ora è ufficiale. George Weah ha vinto le elezioni presidenziali in Liberia. Lo afferma la commissione elettorale liberiana, dopo il conteggio del 98,1% delle schede: l'ex campione del Milan ha ottenuto il 61,5% dei voti, battendo così lo sfidante Joseph Boakai, finora vice presidente. Il primo turno delle presidenziali si era tenuto lo scorso 10 ottobre.


Per il ballottaggio, invece, si è votato martedì 26 dicembre. Al primo turno Weah era arrivato in testa ottenendo il 38,4% dei voti, mentre Boakai si era fermato al 28,8%. L'avvicendamento con la attuale presidente Ellen Johnson Sirleaf è in programma per il 22 gennaio. Si tratterà della prima transizione democratica fra due presidenti eletti nel Paese dal 1944.


George Weah è l'unico calciatore africano ad essere stato nominato Giocatore Fifa dell'anno. Nello stesso anno, il 1995, vinse anche il Pallone d'Oro. Entrato in politica nel 2002 dopo il suo ritiro dal calcio, è attualmente senatore nel Parlamento liberiano.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Sequesta bus carico di bambini, il video allucinante
Olanda: boom dei populisti al Senato
ovunque il popolo è stufo dei buonisti

Olanda: boom dei populisti al Senato

Somalo torturatore, confermato l'ergastolo
ecco chi ci tiriamo in casa!

Somalo torturatore, confermato l'ergastolo

Papà insulta calciatore, la squadra se ne va
Nel Ravennate, team rinuncia a vincere per difendere ragazzino

Papà insulta calciatore, la squadra se ne va

Corruzione, assolto Platini: "È la fine di un incubo"
"Finalmente la verità viene fuori"

Corruzione, assolto Platini: "È la fine di un incubo"

Baby calciatori clandestini, inchiesta a La Spezia
Interdetti vertici. Violate disposizioni immigrazione clandestina

Baby calciatori clandestini, inchiesta a La Spezia

Arrestato il capo ultras Inter Piovella
Per il gip di Milano è "pericoloso e reticente"

Arrestato il capo ultras Inter Piovella


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU