AGGRESSIONE "RAZZISTA" (AL CONTRARIO)

"Dacci i soldi, lurido italiano": due immigrati accoltellano un uomo a Roma

Notte da incubo nella Capitale per un italiano di origini sarde: un iracheno e un libico l'hanno insultato, aggredito e infine accoltellato. L'uomo è ricoverato in ospedale, ma non sarebbe in pericolo di vita

Francesco Vozza
"Dacci i soldi, lurido italiano": due immigrati accoltellano un uomo a Roma

È stata una vera e propria notte da incubo quella vissuta poche sere fa a Roma da un italiano 53enne di origini sarde: l'uomo, infatti, è stato insultato, aggredito e infine accoltellato da due immigrati, un iracheno e un libico. La discussione pare sia scaturita da ragioni di denaro, tant'è che gli stranieri avrebbero anche urlato al 53enne "Sporco italiano, dacci i soldi".

Dopo la violenta aggressione, l'uomo è stato immediatamente trasportato in ospedale, dove tutt'ora si trova: le sue condizioni sono gravi, anche se non sarebbe in pericolo di vita. I due migranti, invece, sono stati denunciati per lesioni aggravate dalle forze dell'ordine. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU