emergenza terremoto

Sisma, Salvini: "Errani va licenziato"

Il leader leghista: "Ho sentito tanti sindaci: o ottengono risposte entro qualche giorno, nel senso che il Governo dimostra che esiste, altrimenti li riportiamo noi a Roma e ancora più arrabbiati"

Redazione
Sisma, Salvini: "Errani va licenziato"

Foto ANSA

"C'è un commissario per la ricostruzione che va licenziato. Non è assolutamente in grado di svolgere questo compito. È un politico 'trombato' che ha fallito a casa sua e non si vede perché debba far meglio nelle Marche e in Abruzzo". Così il leader della Lega Nord Matteo Salvini, parlando ad Ascoli Piceno insieme a Giorgia Meloni di Fdi-An. Il maggior problema è la burocrazia. "Ce n'è troppa", ha aggiunto; "ho sentito tanti sindaci: o ottengono risposte entro qualche giorno, nel senso che il Governo dimostra che esiste, altrimenti li riportiamo noi a Roma e ancora più arrabbiati. Tengano conto a Roma che, soprattutto nelle Marche, dimenticate e lontane dal cuore del Governo, c'è tanta gente pronta a tutto". ''Diamo una settimana al Governo per darsi una mossa, sennò riporteremo tutti a Roma".


"Per quanto io abbia il più possibile evitato di fare polemica, perché di fronte alle disgrazie e alle tragedie degli italiani si cerca sempre di mantenere un certo aplomb, viene da chiedersi, come stanno d'altronde facendo i cittadini, come si fa a trovare 20 miliardi per le banche in mezzo pomeriggio e quando si tratta invece di affrontare il problema del terremoto ci sono sempre ritardi", gli ha fatto eco Giorgia Meloni.


''Continuo a ritenere che l'unica possibilità che abbiamo per dare risposte a questi territori che vivono situazioni così complesse è sospendere la burocrazia", ha detto Meloni; "bisogna mettere la responsabilità di come affrontare questi eventi e le risorse necessarie in mano ai sindaci che sono i più prossimi nella gestione del territorio e se fanno degli errori la gente lo sa e ne rispondono''.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Leghista e africano? La Kyenge lo fa cacciare dalla sua onlus
Intervista a Ekuè Folly, vittima dell'intolleranza di sinistra

Leghista e africano? La Kyenge lo fa cacciare dalla sua onlus


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU