Proposta pro invasione

A Treviso, immigrati contro Trump: "Boicottiamo tutti i prodotti made in USA"

Il loro portavoce, Abdallah Khezraji: "Siamo 'sopravvissuti' a tutte le amministrazioni leghiste, nessuna barriera potrà contenere gli spostamenti"

Redazione
A Treviso, immigrati contro Trump: "Boicottiamo tutti i prodotti made in Usa"

Abdallah Khezraji

"Siamo 30 milioni in Europa, cinque milioni in Italia e 500mila nel Veneto. Possiamo cominciare da oggi a boicottare i prodotti che importiamo dagli Usa se il nuovo presidente, Donald Trump, non cambierà l'impostazione della sua politica in materia di immigrazione". La proposta è arrivata lunedì dalla comunità degli immigrati di Treviso, la quale sollecita le organizzazioni del resto del Veneto e del Paese a considerare una simile linea di azione per cercare di unirsi alle pressioni politiche sulla Casa Bianca che giungono in queste ore da chi vorrebbe in tal modo mettere in difficoltà il neo presidente americano.

"Nel nostro piccolo siamo 'sopravvissuti' e, anzi, siamo cresciuti, con tutte le amministrazioni leghiste di Treviso, soprattutto con quelle di Giancarlo Gentilini che sostiene di essere il modello di Trump - ha affermato Abdallah Khezraji, che sarebbe il presunto portavoce di queste associazioni di immigrati presenti sul territorio trevigiano - e siamo la prova concreta di come nessuna possibile barriera, fisica o politica, sia in grado di contenere gli spostamenti delle popolazioni che hanno caratterizzato tutta la storia del mondo". Pare molto difficile che Trump possa spaventarsi per questa minaccia.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano
da tempo i cittadini dicono no al ghetto dei clandestini

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU