fermati gli stragisti. o forse no

Attentato a Quebec City, la polizia arresta un canadese e un marocchino

Secondo alcune fonti, il marocchino sarebbe già stato rilasciato; trattenuto invece il canadese, uno studente di antropologia di 27 anni

Redazione
Attentato in Canada, la polizia arresta un marocchino

Nella foto piccola, Alexandre Bissonnette

Gli assalitori della moschea di Quebec City in Canada avrebbero un nome. Uno dei due sospetti è di origine marocchina: lo riportano i media locali. L'uomo è stato identiticato come Mohamed Khadir, secondo Canadian TV network, mentre il secondo risponde al nome di Alexandre Bissonnette. Entrambi sono finiti in manette dopo la sparatoria al Centro culturale islamico di Quebec. I due sono studenti dell'Univertità Laval, una scuola a Quebec, ha detto una fonte vicina alle indagini a Radio Canada, affermando che uno era marocchino.

Il che conferma quanto dichiarato da uno dei testimoni, che aveva chiaramente sentito uno degli sparatori urlare "Allah Akbar". Regolamento di conti, due, tra due fazioni islamiche opposte? E però, nelle foto divulgate dai media canadesi, Bissonette indossa un cappello mimetico, di tipo militare, il che farebbe pensare piuttosto ad un'adesione a gruppi neonazisti. Per ora gli investigatori non si sbottonano, ed alcuni giornali canadesi scrivono che il marocchino sarebbe stato rilasciato e Bissonnette, studente di antropologia 27enne, trattenuto. Secondo Le Journal de Québec "c'è un solo sospetto per la strage nella moschea". La polizia ha precisato che i due non erano nel mirino degli inquirenti. Inoltre ulteriori fonti dichiarano che il marocchino non sarebbe stato un sospettato, ma un testimone oculare della strage.


Tra le vittime ci sarebbero due algerini, un marocchino, un tunisino e due di un altro Paese africano. Tra loro c'è anche l'imam. "La nostra non è una grande moschea, come quella di Toronto, ad esempio. Perché accanirsi contro di noi?", si chiedono gli esponenti della comunità islamica locale.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo
salvini: "avanza il Partito della Libertà da sempre alleato della Lega"

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo

Sicilia, Musumeci al 42%. La Sinistra si mangia le mani
il candidato di centrodestra vola nei sondaggi

Sicilia, Musumeci al 42%. La Sinistra si mangia le mani

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo
salvini: "avanza il Partito della Libertà da sempre alleato della Lega"

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU