Il caso in via Righi a Bologna

Marocchino aggredisce ragazza: intervengono forze dell'ordine in borghese

Il nordafricano 19enne professionista dello scippo ha assalito una 22enne di Treviso: catturato da un ragazzo, da un poliziotto e da un carabiniere in borghese

Marco Dozio
Marocchino aggredisce ragazza: intervengono forze dell'ordine in borghese

Quando le persone non si voltano dall’altra parte. Assistono a un crimine e intervengono. Con coraggio. Un marocchino di 19 anni, giovane eppure professionista del furto e dello scippo con fedina penale particolarmente ricca, aveva scelto il posto e il momento sbagliato per portare a termine la sua ultima impresa criminale. L’altra notte a Bologna, in via Righi, ha messo nel mirino una 22enne di Treviso che intorno alle 2 di notte stava passeggiando con un’amica inviando messaggini con il suo smartphone.

È a quel punto che il nordafricano si è avventato su di lei strappandole il telefono mentre un complice spintonava l’amica, secondo quanto riporta BolognaToday. Ma il criminale non aveva fatto i conti con il coraggio di un 23enne che ha assistito alla scena e di due appartenenti alle forze dell’ordine: un poliziotto e un carabiniere fuori servizio. Il marocchino è stato arrestato per furto, scippo e resistenza a pubblico ufficiale.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Qualcuno salvi Spelacchio!
50mila euro dei contribuenti buttati al vento

Qualcuno salvi Spelacchio!

Turchia in Europa? L'Austria dice "nein". Ed Erdogan sbrocca
populisti al governo con le idee chiare

Turchia in Europa? L'Austria dice "nein". Ed Erdogan sbrocca

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini
sequestrata e nascosta in uno scantinato

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini

Gli immigrati appena sbarcati si pappano anche il bonus bebè
Avanti, in Italia ci sono soldi per tutti

Gli immigrati appena sbarcati si pappano anche il bonus bebè


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU