si dimette il capo dell'opposizione

Siria, negoziati falliti

Mohammed Alloush ha annunciato via twitter di lasciare l'incsrico di governo, per colpa di Assad

Alfredo Lissoni
Siria, negoziati falliti

Il capo negoziatore dell'opposizione siriana, Mohammed Alloush, membro di Jaish al-Islam (Esercito dell'Islam) ha annunciato di essersi dimesso dall'incarico a causa del fallimento dei negoziati e del proseguimento dei bombardamenti da parte del regime di Bashar al Assad sulle zone ribelli.

I tre round di negoziati a Ginevra sotto l'egida dell'ONU "sono falliti", ha detto, "per l'intestardimento del regime; a questo si aggiunge il proseguimento dei bombardamenti e dell'aggressione contro il popolo siriano. Per tutto ciò annuncio il mio ritiro dalla delegazione e rassegno le dimissioni". Già in passato Alloush aveva invitato le forze ribelli a “non fidarsi del regime” di Bashar al Assad.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia
Gigantesca tegola su frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit
sondaggio shock: il 67% vuole lasciare la Ue

Gigantesca tegola su Frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit

Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà
Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà

Praga: l'SPD chiede un referendum per uscire dalla Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU