FOLLIA IN CAMPANIA

"Mi spiace, sto chiudendo il locale", rom si infuria e accoltella un barista

Ad Agropoli, vicino Salerno, un nomade ha accoltellato un barista che si era rifiutato di servirgli da bere, perché in procinto di chiudere il locale

Francesco Vozza
"Mi spiace, sto chiudendo il locale", rom si infuria e accoltella un barista

Gli avrebbe solo detto di non potergli preparare un cocktail, poiché stava per chiudere il locale: sarebbe scaturita da qui la violenza cieca di un rom ubriaco, che qualche notte fa ad Agropoli, in Campania, ha accoltellato un barista, colpevole di non avergli offerto da bere. Infatti, dopo la risposta negativa dell'uomo dietro al bancone, il nomade è corso in auto a recuperare un coltello col quale si è diretto di nuovo verso il locale. Una volta tornato lì, lo straniero ha accoltellato al fianco il barista e poi l'ha sbattuto contro una vetrata, che si è distrutta. Consumata la sua folle vendetta, il rom ha ricominciato a girovagare come se nulla fosse per i locali della piccola cittadina, fin quando le forze dell'ordine, che intanto avevano già soccorso il barman, lo hanno individuato, fermato e denunciato per lesioni e possesso illegale di arma

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU