la mamma è sempre la mamma

Comune di Azzano: 800 euro al mese alla madre del jihadista

Protesta consigliere regionale FdI. Il figlio, cittadino macedone, era stato arrestato a Mestre per "arruolamento con finalità di terrorismo anche internazionale"

Redazione
Comune di Azzano: 800 euro al mese alla madre del jihadista

"Si facciano tutte le verifiche del caso sullo stato di famiglia della madre di Ajhan Veapi: se nella composizione ci fosse anche l'uomo, il contributo andrebbe immediatamente sospeso". A chiederlo è il consigliere regionale del Friuli Venezia Giulia Luca Ciriani (Fdi-An) riferendosi all'assegnazione di un sostegno economico alla madre del cittadino macedone, di 37 anni, arrestato a Mestre (Venezia) lo scorso febbraio per l'ipotesi di reato di arruolamento con finalità di terrorismo anche internazionale.


La donna - ha reso noto Ciriani - beneficerà di un assegno di 785,13 euro, stanziato dal Comune di Azzano Decimo (Pordenone), a guida PD, su fondi sociali erogati dalla Regione. "Resta da capire, visto che il regolamento per l'erogazione di questi contributi tiene conto dell'Isee del nucleo familiare, e di conseguenza dello stato di famiglia", afferma Ciriani, "se di quello della signora fa parte anche il figlio".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU